Missione, Valori e Obiettivi de la GNRC

English / Español / Français / Italiano / Portugues

Questa è la Bozza Definitiva, elaborata dal Comitato direttivo, del documento di fondazione del GNRC. I cambiamenti nella Missione, rispetto al testo approvato a Roma, sono evidenziati in giallo. Abbiamo tenuto conto di tutti gli spunti forniti durante l’incontro di Roma nell’ottobre 2015; il documento ha quindi lo scopo di rappresentare tutte le idee, i discernimenti ed i doni spirituali messi in campo dai partecipanti.

Auspichiamo che ci sia una fase di discernimento e di discussione interna alle vostre comunità cattoliche LGTBI locali e di poter ricevere un vostro feedback prima de la raccolta del 2017, dove sàra ratificato questo documento di reflessione. Vi preghiamo di inviare i vostri commenti, chiarimenti e domande a rainbowcatholicsassembly@gmail.com

 

MISSIONE DE LA RETE GLOBALI DEI CATTOLICI ARCOBALENO

La rete globale dei cattolici arcobaleno (GNRC) riunisce i gruppi ed i loro membri che lavorano per la cura pastorale e la giustizia per le persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (LGBTI) e le loro famiglie. La Rete lavora per l’inclusione, la dignità e l’uguaglianza di questa comunità all’interno della Chiesa Cattolica Romana e della società.

 

ETICA & VALORI

1) La GNRC rappresenta diversi orientamenti sessuali, identità ed espressioni di genere, caratteristiche sessuali, culture, etnie, e provenienze. I membri della GNRC sono uniti da una comune fede cristiana che ci invita a pregare e lavorare per garantire che le persone LGBTI e le loro famiglie abbiano una partecipazione piena in tutti i settori della Chiesa Cattolica.

2) Ispirati al Vangelo di Gesù ed alla tradizione della giustizia sociale cattolica, rispettiamo la dignità umana intrinseca e attribuiamo pari valore a tutte le persone, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, status relazionale, identità di genere o sesso. Immaginiamo una Chiesa Cattolica in cui tutto il popolo di Dio possa vivere, lavorare, pregare e servire in armonia e contribuendo alla salute e al benessere di tutti.

3) La nostra fede ci chiama a sfidare tutte le strutture discriminatorie e a promuovere l’uguaglianza delle persone LGBTI. Il diritto civile ed ecclesiastico dovrebbe valorizzare e proteggere i loro diritti umani, non diminuirli o negarli. Qualsiasi legge o prassi che opprima, limiti, punisca o danneggi le persone LGBTI è contraria al Vangelo.

4) Affermiamo i doni spirituali e le esperienze di vita che le persone LGBTI portano al Popolo di Dio. Apprezziamo il dialogo aperto, sincero e rispettoso basato sull’incontro con le singole persone e le comunità nello spirito della riconciliazione.

5) Come membri della GNRC siamo uniti nella preghiera e nel sostegno reciproco basato sulle nostre variegate esperienze, lotte e opportunità. In questo stesso spirito, ci impegniamo alla cooperazione ecumenica e al dialogo interreligioso sulle questioni LGBTI.

6) Affermiamo la bontà e la santità della sessualità come dono di Dio per aiutarci a diventare più vicini al nostro amato, al divino, e a noi stessi. Ci rendiamo conto come la sessualità tocchi le parti più vulnerabili della nostra identità e abbia bisogno di essere espressa in modalità che siano generosamente amorevoli e compassionevoli.

 

SCOPI PRINCIPALI E OBIETTIVI

1) PROFEZIA & GIUSTIZIA Riconosciamo, supportiamo e sosteniamo le voci delle persone LGBTI, e di tutti coloro che sono marginalizzato all’interno della Chiesa Cattolica e della società. Questi gruppi comprendono minoranze razziali, di genere e sessuali. Ci battiamo per coloro che soffrono per violenza, pregiudizio, persecuzione e criminalizzazione a causa del loro orientamento sessuale o identità di genere. Promuoviamo la cultura dei pari diritti e dell’inclusione. Promuoviamo l’uguaglianza delle donne nella Chiesa Cattolica.

2) DIALOGO Lavoriamo per mettere in rete i cattolici LGBTI tra di loro e con la chiesa più ampia. Promuoviamo il dialogo con i teologi, i leader della Chiesa e i laici per facilitare la pratica pastorale, la riflessione teologica e lo sviluppo dottrinale.

3) INCLUSIONE Rispettiamo le diverse esperienze culturali che le persone LGBTI incontrano in tutto il mondo. Miriamo ad un’equa rappresentanza dei popoli di tutte le regioni, nazioni e culture nella chiesa, nella società e nella nostra stessa rete. Sviluppiamo una cultura di inclusione e comprensione nella nostra rete. Tra i nostri membri, sosteniamo la collaborazione, lo sviluppo delle risorse, e la condivisione di idee e buone pratiche.

4) SPIRITUALITA’ E SVILUPPO DELLA FEDE Condividiamo le nostre spiritualità, sensibilità e fede tra noi, con le altre persone LGBTI e la chiesa tutta. Ci sforziamo di rendere consapevoli la leadership cattolica, le istituzioni, e i pubblici vari dei doni spirituali che le persone LGBTI portano alla Chiesa. Incoraggiamo la chiesa a sostenere e accogliere attività pastorali che rispettino la diversità delle spiritualità LGBTI e cerchiamo di raggiungere le persone LGBTI che si sentono escluse dalla Chiesa.

This entry was posted in GNRC and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *